Caltagirone, finanziato impianto sportivo nell'ambito della legalità

I lavori potranno cominciare nel secondo semestre del 2013. Prima del completamento verrà organizzato un concorso tra gli studenti del quartiere per individuare i migliori spot di pubblicità sociale sui temi della legalità, della giustizia sociale, della pace, della difesa dell'ambiente, dell'amicizia tra i popoli
Catania, Cronaca

CALTAGIRONE. Il Comune di Caltagirone, in provincia di Catania, ha ottenuto l'ok dal ministero dell'Interno ad un finanziamento di 462mila euro per la realizzazione di una struttura sportiva polivalente coperta nell'ambito programma quadro «Io gioco leale» del Pon Fesr «Sicurezza per lo sviluppo», finalizzato a diffondere lacultura della legalità. La struttura sorgerà in Viale Europa, al confine con la piazza intitolata a Falcone e Borsellino, ai quali sarà dedicata. L'impianto sportivo sarà destinato alla pratica di diverse discipline sportive, dal calcio a cinque alla pallacanestro, alla pallavolo e alla pallamano. I lavori potranno cominciare nel secondo semestre del 2013. Prima del completamento verrà organizzato un concorso tra gli studenti del quartiere per individuare i migliori spot di pubblicità sociale sui temi della legalità, della giustizia sociale, della pace, della difesa dell'ambiente, dell'amicizia tra i popoli, del dialogo interculturale e interraziale.  Il sindaco Nicola Bonanno ha messo in evidenza «gli aspetti legati alla diffusione della cultura della legalità, al coinvolgimento di scuole e associazioni e dei minori a rischio di devianze e dispersione scolastica che, attraverso la nuova struttura e le attività e iniziative ad essa connesse, potranno trovare piena realizzazione».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X