Seicento multe per sversamento abusivo di rifiuti

Circa dieci al giorno i verbali elevati da febbraio ad agosto a Catania dagli ispettori ambientali del Comune nei confronti di chi sversa abusivamente i rifiuti e non rispetta gli orari di conferimento
Catania, Cronaca

CATANIA. Sono stati quasi 600, una decina al giorno, i verbali elevati da febbraio ad agosto a Catania dagli ispettori ambientali del Comune nei confronti di chi sversa abusivamente i rifiuti e non rispetta gli orari di conferimento. Da una statistica elaborata dagli uffici della Direzione Ecologia e Ambiente del Comune si rileva che chi viola maggiormente il divieto imposto dall'ordinanza sindacale che prevede il deposito dei rifiuti in orari stabiliti sono i cosiddetti 'pendolarì, cittadini che risiedono nell'hinterland etneo e giornalmente si recano a nel capoluogo etneo per motivi di lavoro o di studio che, anzichè depositare il proprio sacchetto nei contenitori del paese di appartenenza, depositano i loro rifiuti nei cassonetti dei quartieri periferici di Catania prima di recarsi in ufficio. I trasgressori sono principalmente residenti nei comuni di Gravina di Catania, San Pietro Clarenza, San Gregorio, Tremestieri Etneo, Misterbianco, Mascalucia, Aci Sant'Antonio, Acicastello, Acicatena, Acireale, Adrano, Belpasso,  Biancavilla, Camporotondo, Motta Sant' Anastasia, Nicolosi, Paternò, Pedara, S. Agata li Battiati, San Giovanni La Punta e Santa Maria di Licodia. La spazzatura importata dai paesi dell'hinterland fa lievitare i costi per lo smaltimento in discarica, che sono sopportati da chi risiede in città attraverso il pagamento della Tarsu.  «Proprio per questo - sottolinea l'assessore Carmencita Santagati - i controlli sul territorio verranno intensificati per venire a capo di una situazione diventata insostenibile che crea notevoli disagi economici sia al Comune di Catania sia ai cittadini contribuenti. Per e combattere questo fenomeno il
gruppo di vigilanza sarà ampliato».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X