Furgone contro impalcatura, fermato autista per omicidio colposo

Nell'incidente sono morte due persone, un operaio di 45 anni e il proprietario dell'immobile dove erano in corso i lavori, e cinque persone sono rimaste ferite

CATANIA. E' stato fermato per duplice omicidio colposo e lesioni aggravate il 38enne che era alla guida di un furgone che ieri si è scontrato con diverse auto e poi si è schiantato contro un'impalcatura vicino al cimitero di Catania. Nell'incidente sono morte due persone, un operaio di 45 anni e il proprietario dell'immobile dove erano in corso i lavori, e cinque persone sono rimaste ferite, compresa una donna incinta, che è stata già dimessa. Il provvedimento restrittivo é stato emesso dalla Procura di Catania.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X