Rogo doloso distrugge auto a Giarre

Tra rapine, scippi e incendi degli ultimi tempi registrati nel territorio, cresce il senso di insicurezza tra i cittadini, ma non si parla di allarme criminalità

GIARRE. Un nuovo incendio di probabile matrice dolosa, la scorsa notte, ha completamente distrutto una Fiat Panda, di proprietà di una residente locale, regolarmente parcheggiata nel cortile condominiale di uno stabile di via Rosolino Pilo a Giarre. Sul posto sono giunti i carabinieri dell'aliquota radiomobile del Norm della Compagnia di Giarre e una squadra dei vigili del fuoco del distaccamento di Riposto, non appena giunto l'allarme alla centrale operativa, intorno alle ore 3. I pompieri hanno spento il rogo velocemente, impedendo che le alte fiamme si propagassero alle auto vicine e ad altre parti dello stabile. Sulla circostanza è stato aperto un fascicolo. I militari dell'Arma hanno ascoltato la proprietaria, che ha assistito impotente alla distruzione della propria autovettura, per cercare di capire le cause del rogo, l'ennesimo da due settimane a questa parte. Ormai, tra le rapine, gli scippi e gli incendi degli ultimi tempi registrati nel territorio, cresce il senso di insicurezza tra i cittadini, ma non si parla di allarme criminalità.

M.P.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X