Squadra Antimafia, in 80mila per vedere le star

BELPASSO. Sono state circa 80 mila, secondo una stima degli organizzatori, le persone accorse ieri sera nel centro commerciale Etnapolis di Belpasso, in provincia di Catania, per vedere le star della fiction di Canale 5 “Squadra Antimafia”. Allo spettacolo, durante il quale il pubblico ha gridato "Siamo tutti contro la mafia!", hanno preso parte il regista Beniamino Catena e gli attori Giulia Michelini, Marco Bocci e Bruno Torrisi, che hanno ringraziato Catania e la sua provincia, da due mesi location di scene che saranno inserite nella prossima edizione della fiction.     
"Con questo incredibile bagno di folla, andato persino al di là delle nostre più rosee previsioni - ha sottolineato il direttore della Città del tempo ritrovato Alfio Mosca - Etnapolis si conferma cinema friendly. A Belpasso ha avuto una grandissima partecipazione anche il casting del film 'Piu' buio di mezzanotté, condotto dal regista Sebastiano Riso, il cui primo ciak è in programma il 21 gennaio a Catania, che sarà girato con il supporto del ministero dei Beni culturali e di Rai Cinema. "Nonostante abbiamo selezionato mille persone e tra queste ne abbiamo sottoposto a provino oltre trecento - ha detto Riso - purtroppo non abbiamo ancora trovato il nostro protagonista. Cerchiamo, per interpretare Davide a quattordici anni, un ragazzo tra i tredici e i diciotto anni, esile e dai tratti delicati. Riprenderemo dunque il casting, sempre qui a Etnapolis, nel prossimo fine settimana".     "Il cast - ha aggiunto - è praticamente al completo, con personaggi del calibro di Claudia Cardinale e Micaela Ramazzotti, ma c'é ancora posto, oltre che per il protagonista, anche per alcuni ruoli di contorno. E abbiamo visto diverse facce davvero interessanti".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X