Colpito dal gancio di una gru: muore un giovane a S. Agata Li Battiati

La vittima, Filippo Romeo, 28 anni, sarebbe il familiare di un operaio che lavora nel cantiere. Sul posto per i rilievi e le indagini sono intervenuti i carabinieri del comando provinciale di Catania
Catania, Archivio

SANT'AGATA LI BATTIATI. Un uomo di 28 anni, Filippo Romeo, è morto sul marciapiedi in via Bologna a Sant'Agata li Battiati, nel Catanese, travolto dal gancio di una gru che stava operando in un cantiere edile. La vittima, morta sul colpo, sarebbe il familiare di un operaio che lavora nel cantiere. Sul posto per i rilievi e le indagini sono intervenuti i carabinieri del comando provinciale di Catania.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X