Trovato l'inglese disperso sull'Etna: sta bene

L’uomo era impegnato in un’escursione a quota duemila metri nel versante sud-orientale. Individuato col cellulare, tornato attivo dopo l'attraversamento della desertica Valle del Bove
Catania, Archivio

CATANIA. E' stato trovato il turista inglese di 55 anni che da ieri era disperso sul versante sud dell'Etna. I soccorritori lo hanno raggiunto a Zafferana dopo averlo individuato col cellulare, che è tornato attivo a conclusione dell'attraversamento a piedi della desertica Valle del Bove. L'uomo, che è in discrete condizioni di salute, è stato accompagnato da carabinieri nella zona del Rifugio Sapienza di Nicolosi. Rientrerà a Taormina dove lo attende sua moglie, che aveva lanciato l'allarme.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X