Giarre, Comune verso il dissesto

Il presidente del Consiglio comunale, Raffaele Musumeci, ha lanciato la richiesta di sfudicia nei confronti del sindaco, Teresa Sodano
Catania, Archivio

GIARRE. Il presidente del Consiglio comunale di Giarre, Raffaele Musumeci ha lanciato la richiesta di sfudicia nei confronti del sindaco Teresa Sodano. Oggi, il dirigente finanziario del Comune, Letterio Lipari incontrerà assessori e consiglieri per proporre una delibera di predissesto. In una nota, il funzionario fatto sapere l'atto deliberativo che ritocca le tasse locali (Imu fra tutte), non permetterà il conseguimento degli obiettivi di finanza pubblica (patto di stabilità) e del mantenimento degli equilibri di bilancio.

Dice Letterio Lipari: "Alla luce delle competenze conferitemi, mi corre l'obbligo segnalare la necessità che il Comune limiti le spese da assumere fino al termine del corrente esercizio finanziario ed in particolar modo alle spese obbligatorie ed indifferibili, quale misura di sana gestione utile a superare le criticità eccezionali evidenziate. Fino a quando, quindi non pervengono eventuali disposizioni contrarie dall'amministrazione comunale, non sarà apposto il visto di copertura finanziaria e di regolarità contabile sulle determine".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X