Marijuana e banconote false in casa: arrestato

Giovanni Messina, 26 anni, è stato fermato dagli agenti della squadra mobile di Catania per spaccio di sostanza stupefacente e possesso di banconote contraffatte
Catania, Archivio

CATANIA. Giovanni Messina, 26 anni, è stato arrestato da agenti della squadra mobile della Questura di Catania per spaccio di sostanza stupefacente e possesso di banconote contraffatte. La polizia, nella sua abitazione ha trovato 605 grammi di marijuana e materiale per confezionare dosi. Gli hanno investigatori hanno anche sequestrato 3.530 euro in banconote di vario taglio, ritenuti provento della vendita di droga e 10 banconote da 20 euro falsificate.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X