Ramacca, discarica abusiva: una denuncia

Sequestrata un'area di settemila metri quadrati di pertinenza di una ditta operante nel settore delle riparazioni di veicoli

RAMACCA. Una discarica abusiva di circa 7.000 metri quadrati è stata scoperta e sequestrata a
Ramacca, in provincia di Catania, dai militari della Guardia di finanza di Caltagirone in un'area di pertinenza di una ditta operante nel settore delle riparazioni di autoveicoli, il cui titolare è stato denunciato. L'area conteneva carcasse e pezzi di autovetture, parti di ricambio e pneumatici usati.
I militari hanno accertato il titolare della ditta era sprovvisto delle necessarie autorizzazioni per la gestione dei rifiuti, che erano a diretto contatto con la nuda terra e senza protezione all'effetto degli agenti atmosferici.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X