Una nuova scuola ad Aci Sant'Antonio: il via del sindaco

Sono stati
ufficialmente consegnati dal sindaco di Aci Sant'Antonio, in provincia di Catania, Pippo Cutuli i
lavori
di realizzazione della nuova scuola della frazione di Santa Maria la Stella.
Un
evento vero e proprio, specie se si tiene conto che di questa scuola si
parla
da più di vent'anni, un sogno tramandato di padre in figlio e che oggi è
vicino
a realizzarsi.
Una necessità per il paese, cresciuto a dismisura negli ultimi anni (quasi
7 mila abitanti, come un piccolo comune) ma dove tutt'ora le scuole elementari
e
medie sono ospitate in dei moduli abitativi prefabbricati nella zona del
"Villaggio Costanzo", strutture approssimative e dalla manutenzione
altrettanto
approssimativa; al punto che i genitori hanno approfittato della consegna
dei
lavori per dare visibilità ai loro disagi, con dei cartelli in cui ci si
augurava che finalmente per la nuova scuola fosse davvero la volta buona.
"Un provvedimento da un milione e 700 mila euro - spiega l'assessore comunale
Orazio Pulvirenti -. Un risultato che abbiamo ottenuto dopo il "pressing"
effettuato sull'amministrazione. Un iter lungo che finalmente ad aprile
siamo
riusciti a sbloccare. Da progetto, l'opera dovrebbe essere realizzata in un
paio d'anni" (servizio a cura di Raffaele Musumeci).

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X