Furto di cavi di rame, 3 arresti

Tre catanesi sorpresi a rubare nelle cabine elettriche che si trovano all'interno di un'impresa del centro commerciale di Misterbianco
Catania, Archivio

CATANIA. Tre catanesi sorpresi a rubare di rame nelle cabine elettriche che si trovano all'interno di un'impresa del centro commerciale di Misterbianco sono stati arrestati da carabinieri della locale Tenenza dell'Arma. Sono Domenico Aiello, 47 anni, Sebastiano Villa, 35, e Giovanni Sciuto, 34, accusati di furto aggravato in concorso. La refurtiva è stata restituita a un responsabile dell'azienda. I tre sono stati condotti nel carcere di Catania.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X