Rubano autocarro e duemila litri di gasolio: 5 arresti

Fermati per furto aggravato in concorso: Orazio Di Mauro di 66 anni, Alessandro Valerio Cunsolo di 39 anni, Fabrizio Drago di 30, Gaetano Vitale di 37, e Massimo Carani di 38. Sono stati posti agli arresti domiciliari in attesa del giudizio
Catania, Archivio

CATANIA. Cinque persone sono state arrestate la notte scorsa a Catania dai carabinieri della
compagnia di Piazza Dante mentre, in via Moncada nel quartiere di San Cristoforo, armeggiavano intorno a un autocarro risultato rubato qualche ore prima a Mascali nel garage di una ditta che si occupa della commercializzazione di pneumatici.

Gli arrestati, per furto aggravato in concorso, sono Orazio Di Mauro di 66 anni, Alessandro Valerio Cunsolo di 39 anni, Fabrizio Drago di 30, Gaetano Vitale di 37, e Massimo Carani di 38. Sono stati posti agli arresti domiciliari in attesa di essere giudicati con rito direttissimo.

L'autocarro da un primo accertamento non risultava ancora segnalato come oggetto di furto e ad avvertire il titolare dell'impresa nella quale era stato compiuto il furto sono stati i carabinieri, che hanno svegliato l'uomo con una telefonata della centrale operativa. L'uomo si è stupito di non trovare più il mezzo parcheggiato nel garage. I ladri avevano anche portato via 80 pneumatici nuovi e un serbatoio per lo stoccaggio di carburante contenente 2.000 litri di gasolio, del valore totale di 10 mila euro. Il mezzo, i pneumatici e il combustibile sono stati restituiti al titolare dell'azienda.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X