Sorpreso ladro di arance rosse

Arrestato in contrada Jungetto Paolo Mobilio, 52 anni. Fermato mentre caricava nel bagagliaio della sua auto 800 chili di frutti prelevati da un agrumeto. Dalla vendita avrebbe ricavato mille euro

CATANIA. Un uomo di 52 anni, Paolo Mobilio, é stato arrestato dai carabinieri in contrada Jungetto, alle porte di Catania, mentre stava caricando nel bagagliaio della sua automobile 800 chili di arance rosse che aveva prelevato in un agrumeto, nel quale era entrato dopo aver reciso la recinzione. La vendita delle arance avrebbe fruttato oltre 1.000 euro. L'uomo deve rispondere di furto aggravato.  Mobilio è stato notato da una pattuglia di carabinieri durante un servizio di controllo del territorio e alla vista dei militari ha tentato di fuggire ma è stato bloccato. Il ladro è stato rinchiuso in una camera di sicurezza dell'Arma in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X