Il Consiglio adotta il bilancio di previsione 2012

Approvata anche la richiesta di adesione al fondo di rotazione che permetterà di attingere a nuove risorse statali e di bloccare le procedure esecutive dei creditori
Catania, Archivio

CATANIA. Il consiglio comunale di Catania la notte scorsa ha adottato il bilancio di previsione per il 2012 e approvato la richiesta di adesione dell'ente al fondo di rotazione che permette, tra l'altro, di attingere a nuove risorse statali e di bloccare le procedure esecutive dei creditori.
A illustrare in aula i due importanti provvedimenti varati nelle scorse settimane dalla giunta Stancanelli è stato il vicesindaco e assessore al bilancio Roberto Bonaccorsi. La votazione finale è giunta dopo un lungo dibattito e la presentazione di un maxiemendamento che ha 'riunificato' in un unico atto i due procedimenti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X