Aumentano denunce per liti Acireale, potenziata polizia

Lo ha reso noto la Questura di Catania, aggiungendo che «per far fronte incisivamente e con puntualità alle problematiche», è stato riorganizzato l'ufficio competente, dove sono state potenziate le attuali due unità con con un sostituto commissario ed un assistente capo

ACIREALE. Nel corso degli ultimi mesi il Commissariato di Polizia di Acireale, in provincia di Catania, ha registrato un aumento del numero delle denunce scaturite da liti familiari, condominiali e di altro tipo e degli interventi effettuati dagli agenti per dirimere controversie in ambito familiare, lavorativo e su strada. Lo ha reso noto la Questura di Catania, aggiungendo che «per far fronte incisivamente e con puntualità alle problematiche», è stato riorganizzato l'ufficio competente, dove sono state potenziate le attuali due unità con con un sostituto commissario ed un assistente capo.    «Tutto ciò - aggiunge la nota - consentirà un'azione di risposta più adeguata e completa a favore di chiunque si trovi nelle condizioni di dover chiedere aiuto alla Polizia di Stato. L'ufficio, dove opera anche personale di sesso femminile con  esperienza di settore, si occuperà anche dei casi di stalking e saranno consolidati e avviati nuovi contatti con le Associazioni che si occupano del fenomeno per »fornire il massimo impegno e assistenza alle vittime«.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X