"Abuso d'ufficio per l'affidamento delle pulizie all'aeroporto", a giudizio Lombardo e altri sei

Secondo le accuse il servizio sarebbe stato affidato violando la legge che imponeva «la procedura della gara aperta ristretta o negoziata ovvero mediante dialogo competitivo»
Catania, Archivio

CATANIA. L'ex Cda della Sac del quale faceva parte anche l'ex governatore Raffaele Lombardo in qualità di presidente della Provincia di Catania, è stato rinviato a giudizio dal gup Francesca Cercone per abuso d'ufficio in concorso in merito all'affidamento, nel 2007, del servizio di pulizia dell'aeroporto di Catania.  

Secondo le accuse il servizio sarebbe stato affidato violando la legge che imponeva «la procedura della gara aperta ristretta o negoziata ovvero mediante dialogo competitivo». I componenti del Cda avrebbero affidato con una delibera del 7 maggio 2007 l'appalto alla Pubbliservizi spa, azienda partecipata della Provincia, tramite la cosiddetta procedura 'in housè, una deroga alla regola generale degli appalti a privati prevista dalla legge ma solo da parte di un Ente locale. I componenti del Cda avrebbero procurato un ingiusto vantaggio patrimoniale alla Pubbliservizi affidando 'direttamentè l'appalto per la pulizia dell'aeroporto all'azienda partecipata per un importo, tra l'altro, superiore al limite di prezzo stabilito. Tutto questo impedendo alle imprese concorrenti di partecipare ad una gara che non venne mai bandita. Pubbliservizi ottenne l'affidamento diretto dell'appalto per un importo previsto di 630 mila euro (con possibilità di proroga triennale), superiore al limite di legge stabilito in 422 mila euro.

La prima udienza del processo è stata fissata per prossimo28 giugno davanti al Tribunale di Catania. Assieme con Raffaele Lombardo sono stati rinviati a giudizio, con la stessa accusa,
Stefano Maria Ridolfo (presidente pro tempore del Cda), i componenti del Cda Michele Sineri, Alfio D'Urso, Sebastiano Paladino, Giuseppe Gitto (in qualità di presidente pro
tempore), Giacomo Di Blasi, direttore generale della Pubbliservizi spa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X