Caltagirone, buco da 21 milioni: la giunta avvia iter per il dissesto

La proposta dovrà passare al vaglio del Consiglio comunale, che non ha ancora approvato il rendiconto 2011, entro la fine dell'anno
Catania, Archivio

CALTAGIRONE. La giunta del Comune di Caltagirone ha approvato l'avvio delle procedure per la dichiarazione di dissesto finanziario. L'Ente ha un 'bucò di 21 milioni di euro che l'amministrazione, eletta nel giugno scorso, ritiene non sia colmabile con un piano di risanamento pluriennale. La proposta dovrà passare al vaglio del Consiglio comunale, che non ha ancora approvato il rendiconto 2011, entro la fine dell'anno.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X