Calatabiano, si sistema la scuola dell’alluvione

È la scuola di Pasteria danneggiata nel 2009. A lavori conclusi, si provvederà a riaprire l’ingresso, sbarrato dopo il crollo del muro

CALTABIANO. L'impresa edile R.C. Costruzione s.n.c. Di Calco Paolo e C., che ha offerto un ribasso del 25,41 % sull'importo dei lavori a base d'asta di 38 mila e 716 euro, al netto degli oneri di sicurezza non soggetti a ribasso, si è aggiudicata la gara d'appalto per i lavori di adeguamento e manutenzione della scuola elementare di Pasteria.
I lavori prevedono la messa in sicurezza del muro di confine crollato in seguito agli eventi alluvionali dell'anno 2009, con sostituzione di parte degli infissi nella scuola elementare situata sulla statale 114.
A lavori conclusi, si provvederà a riaprire il vicino ingresso alla scuola, sbarrato dopo il crollo del muro. E' intenzione dell'Amministrazione comunale istallare una colonna per la posa di un autovelox al fine di garantire la sicurezza dei bambini e delle stesse mamme nell'attraversare la Statale 114. Soddisfatto il vicepresidente del Consiglio comunale, Salvatore Turrisi, che appena insediato accompagnò il sindaco Giuseppe Intelisano per un sopralluogo all'interno della scuola.
Il sindaco Intelisano e il vicesindaco Antonino Moschella: "Dopo anni di inutili promesse questa amministrazione, nell'arco di pochi mesi è riuscita a rendere la scuola elementare di Pasteria più vivibile e a misura di bambino. Si tratta del primo intervento che l'amministrazione comunale intende perseguire su tutti gli edifici scolastici, con interventi mirati a migliorare la fruizione e la sicurezza degli stessi".
Ovviamente la notizia è stata accolta con grande soddisfazione dalla direzione scolastica e dai genitori dei bambini che frequentano la scuola elementare, in termini di sicurezza. M.P.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X