Viagrande, rapinò gioielleria di Taormina: arrestato

Rosario Piacente, di 35 anni, è stato arrestato dai carabinieri perché ritenuto l'autore di una rapina compiuta nel 2010
Catania, Archivio

VIAGRANDE. Rosario Piacente, di 35 anni, è stato arrestato dai carabinieri a Viagrande, in provincia di Catania, perché ritenuto l'autore di una rapina compiuta nel 2010 ai danni di una gioielleria a Taormina, in provincia di Messina. L'uomo stava scontando gli arresti domiciliari in una comunità terapeutica. I militari hanno eseguito nei suoi confronti una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dalla Corte di Appello di Catania. Piacente è stato rinchiuso nel carcere di Piazza Lanza a Catania.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X