Finanza nei mercati rionali, il 70% non emette scontrino

Controlli dei militari tra piazza Carlo Alberto e la Pescheria. Scoperte 54 violazioni
Catania, Archivio

CATANIA. Il 71% dei commercianti dei mercati rionali di Catania, tra piazza Carlo Alberto e la «Pescheria», non fa scontrini fiscali o commette irregolarità nel rilascio: lo ha accertato la Finanza che ha scoperto 54 violazioni.    
 Dai controlli è emerso che alcuni dei commercianti controllati non hanno presentato le dichiarazioni fiscali annuali, risultando pertanto completamente sconosciuti al fisco.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X