Netturbini da licenziare ad Acireale, coro di proteste

ACIREALE. "I netturbini che hanno scioperato per San Silvestro dovrebbero essere licenziati" ha detto il sindaco di Acireale Nino Garozzo. Immediate le repliche. Nando Ardita: «Nessuno si può permettere di addossare responsabilità ai lavoratori che chiedono di poter lavorare in sicurezza. È grave addossare ai lavoratori responsabilità, che non hanno». Un dipendente della Dusty, invece, ha scritto al suo sindaco. «Se noi meritiamo di essere licenziati -dice l’operatore ecologico - meriterebbe altrettanto chi ha amministrato fin'ora il settore». E la Fit Cisl. «Il sindaco - si legge in una nota - dovrebbe tutelare i lavoratori, non accusarli». Ra. Mu.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X