Paternò, arrestato ex allenatore Non ha rispettato il Daspo

Biagio La Delfa deve scontare 10 mesi
Catania, Archivio

PATERNO’. L’ex allenatore delle formazioni giovanili del Paternò, Biagio La Delfa, 42 anni, è un supertifoso, ma negli anni ha commesso qualche leggerezza di troppo, per cui il questore ha emesso nei suoi confronti il famigerato Daspo. Non curante della misura di prevenzione, più volte, sia in trasferta che in casa, il tifoso ha partecipato ugualmente a manifestazioni sportive, creando problemi di ordine pubblico, per cui adesso è finito in carcere. Lo hanno arrestato i carabinieri della Stazione di Paternò, eseguendo un ordine di carcerazione emesso dalla Procura catanese. L’ex allenatore avrebbe disatteso il provvedimento del questore due volte: nell'ottobre 2007 e nel marzo 2008, per cui adesso dovrà scontare la pena residua di 10 mesi di reclusione, nella Casa circondariale di «Catania Piazza Lanza».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X