Acireale, il Carnevale entra nel vivo: ecco i carri

S'intitola "Cervelli in fuga" il carro realizzato dall'Associazione
culturale Principato e in concorso al "Più bel Carnevale di Sicilia" nella
categoria "A". Il carro è dedicato alle difficoltà che incontrano i nostri
giovani nel mondo del lavoro, costretti spesso a trasferirsi all'estero per
mettere a frutto le loro capacità. La "meglio gioventù" italiana è
rappresentata in fuga su una barca verso isole lontane dove poter valorizzare
il loro genio, rappresentato dalle macchine leonardesche che fanno da corona
al carro. A proposito di Leonardi, è proprio il genio di Vinci, che emerge da
cuore del carro nella terza parte dell'esibizione, a incoraggiare i nostri
ragazzi ad andare avanti, lui che, come loro, anche se per motivi diversi, è
stato costretto a girovagare per mezza Italia e in Europa per poter dare
sfogo al proprio indiscusso genio (servizio a cura di Raffaele Musumeci).

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X