Pronta la caserma dell’Arma, ultimo sopralluogo a Bronte

Annunciata l’integrazione di 87 mila euro per realizzare una elisuperficie per il «118»

BRONTE. Un'elisuperficie notturna a Bronte. Sarà realizzata dalla Provincia regionale con 87 mila euro previsti in bilancio, che verranno sommati ai 400 mila euro con cui il Dipartimento regionale della Protezione civile ha finanziato il progetto. Adesso si attende la pubblicazione della gara d'appalto per poi iniziare i lavori in contrada Sciara Sant'Antonio.

Intanto, annunciata l’ultimazione dei lavori di costruzione della nuova caserma dei Carabinieri entro i prossimi due mesi. Lo assicura l'impresa impegnata negli ultimi "ritocchi" e se i tempi saranno rispettati l'Arma è pronta ad effettuare il trasloco anche prima dell'estate.

Questo l'esito del sopralluogo nel cantiere di via Matteo Selvaggi nel nuovo quartiere di Sciara Sant'Antonio, che i vertici dell'Arma hanno effettuato ieri insieme al sindaco. «Mi fa piacere - dice il sindaco Pino Firrarello - che i vertici dell'Arma abbiano apprezzato il progetto e l'esecuzione dei lavori della nuova caserma, annunciando di essere pronti a dotare la nuova struttura del necessario arredamento. La nuova caserma è in grado di assecondare le moderne esigenze di un corpo ospitando gli uffici, la sala operativa, le camere di sicurezza, l'armeria, gli alloggi, la sala mensa e gli ambienti comuni.

Il sopralluogo alla struttura non è stato il motivo principale della visita del generale di corpo d’armata Ugo Zotti, comandante interregionale di Messina, del generale di divisione Riccardo Amato, comandante della Regione Sicilia, del colonello Giuseppe La Gala comandante provinciale etneo e del tenente Cosimo Vizzino, che comanda la Compagnia di Randazzo. Ieri, infatti ricorreva il trigesimo del suicidio del maresciallo Alessio Monteleone. Una messa è stata officiata dal cappellano militari don Salvatore Cunsolo nella chiesa Madre di Bronte.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X