Collegamenti difficili con le Eolie, gli albergatori pagano il biglietto

L’iniziativa lanciata da Federalberghi Isole minori: ai turisti offerto il viaggio di andata dall’aeroporto di Catania agli hotel. I disagi emersi a Ditelo a Rgs
Catania, Messina, Palermo, Cronaca, Economia

PALERMO. Collegamenti con le isole Eolie complicati o troppo costosi? Gli albergatori locali corrono ai ripari, offrendo ai turisti il viaggio di andata dall’aeroporto di Catania agli hotel. È l’iniziativa lanciata da Federalberghi Isole minori alla Bit di Milano e di cui ha parlato questa mattina Christian Del Bono, presidente dell’associazione, ai microfoni di Ditelo a Rgs.
Del Bono ha anche scritto al presidente della regione, Rosario Crocetta: “Apprendiamo con stupore, dagli organi di stampa, circa gli ennesimi presunti tagli ai danni dei collegamenti marittimi con le isole minori della Sicilia. Secondo Del Bono “questi tagli hanno provocato la soppressione di alcune linee e la conseguente ulteriore perdita di competitività da parte delle nostre isole sui mercati turistici nazionali ed internazionali”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X