Etna, giovane cinese scomparso sul versante sud del vulcano

L'allarme è stato dato dalla famiglia del 17enne che, visto arrivare nel piazzale del Rifugio Sapienza a bordo di un pullman, non ha poi fatto rientro a casa
Catania, Archivio

CATANIA. Dall'alba di oggi sono in corso sull'Etna le ricerche di un 17enne che risulta scomparso da ieri nel versante Sud del vulcano. Vi partecipano squadre del Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico e della Guardia di finanza. L'allarme è stato dato dalla famiglia del ragazzo, che ha presentato denuncia di scomparsa alla polizia. Ieri mattina il giovane, che vive con la famiglia a Catania, è stato visto arrivare nel piazzale del Rifugio Sapienza a bordo di un pullman, ma non ha fatto rientro a casa. Nelle ricerche, rese difficoltose per il forte vento, è impegnato anche l'equipaggio di un elicottero dei Vigili del Fuoco, con a bordo tecnici del Cnsas.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X