I riti della Settimana Santa in Sicilia: le immagini

Giuseppe Pitrè scriveva: "In Sicilia il passato non è morto, ma ci accompagna e si manifesta presso la culla e la bara, nelle feste e nei giochi,negli spettacoli e in chiesa, nei riti e nelle tradizioni. Dappertutto insomma vive e parla." Come le "ladate" (lamenti), canti popolari di argomento religioso che ancora riempiono le strade durante le processioni della Settimana Santa. Questa è una di quelle tradizioni che questa terra custodisce, ancora oggi gelosamente. A Palermo tante se ne svolgono, immolando la città in religiosi silenzi. Anche le spesse colonne di automobili in attesa hanno messo a tacere i propri clacson, aspettando "fedelmente" l'avanzare del corteo sacro.
E anche i lettori diventano cronisti inviando le loro fotografie sulle processioni che si svolgono nei comuni siciliani. Le immagini più belle verranno pubblicate sia su Gds.it che sul quotidiano cartaceo. Le foto vanno inviate all’indirizzo di posta elettronica postaweb@gds.it (servizio a cura di Rossella Puccio).

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X