Real Aci, Pasqua felice: promozione e festa

E' stato un sabato di festa, e non solo perché era la vigilia di Pasqua. Al Comunale di piazza Roma si è infatti celebrata la festa per il salto di categoria del Real Aci, la seconda squadra di calcio cittadina, che per la prima volta nella sua storia sale nel campionato di Promozione, dopo aver dominato il proprio girone di Prima Categoria. La promozione è arrivata in realtà un mese addietro, con cinque giornate d'anticipo sulla fine del torneo, tanto per dire della distanza abissale che c'è stata tra il Real Aci e le altre concorrenti, ma è stata festeggiata solo sabato, al ritorno al Comunale dopo due trasferte consecutive. Sparring partner di turno il Valverde, compagine ancora in lotta per i playoff, che però si è dovuta accontentare del pareggio dopo aver rimontato l'iniziale autorete prima e il goal del bomber Gerbino (20 goal per lui in stagione) poi. Alla fine grande festa in campo, sugli spalti e, ovviamente, anche negli spogliatoi. A impreziosire la giornata, anche l'iniziativa di un gruppo di volontari, che durante tutta la durata del match e la festa-promozione ha allestito nello spazio antistante gli spogliatoi un banco per la raccolta di fondi per acquistare un defibrillatore per gli sportivi acesi. (di Raffaele Musumeci)

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X