A Gravina il primo banchetto "Adotta un cucciolo"

L'iniziativa delle volontarie anti-randagismo di Nova Entra dopo gli atti intimidatori subiti la settimana scorsa. Appuntamento sabato 6 presso il centro commerciale Katanè
Catania, Archivio

GRAVINA. Dopo gli atti intimidatori subita la settimana scorsa, le volontarie anti-randagismo di Gravina raddoppiano gli sforzi e organizzano il primo banchetto: "Adotta un cucciolo".
L’iniziativa della prima edizione del «banchetto» che vede impegnate le volontarie di Nova Entra si svolgerà al centro commerciale Katanè. Sabato 6, per l'intera giornata, tutti potranno vedere i cuccioli abbandonati nel territrio del comune gravinese e conoscere le volontarie che si occupano dei randagi. È possibile aiutare i cuccioli donando loro cibo o proponendosi per una adozione.
Ovviamente il randagismo non si è ridotto grazie alla raccolta diferenziata dei rifiuti, come sostiene "qualcuno", ma se tale è sato solo grazie al lavoro condotto con passione dalle volontarie, con l'aiuto di molte persone alle quali sta a cuore questo problema.
Il «banchetto» sarà anche un'occasione per esporre lo stato effettivo della situazione nel comune di Gravina, dando l'occasione a chi opera sul territorio di parlare direttamente alla cittadinanza.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X