Aggredisce la moglie che rischia di perdere un occhio

CATANIA. Un dominicano di 38 anni è stato fermato da carabinieri per lesioni gravi nei confronti della moglie, una sua connazionale di 29 anni che è ricoverata con la prognosi riservata nell'ospedale Policlinico di Catania. L'aggressione è avvenuta nella zona alta di viale Vittorio Veneto per motivi ancora non chiari. L'uomo è accusato di avere picchiato selvaggiamente la consorte, che rischia di perdere l'uso dell'occhio destro. Indagano i carabinieri della compagnia Fontanarossa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X