Un operatore ruba farmaci da casa di cura di Biancavilla, arrestato

BIANCAVILLA. Un operatore sanitario, G.V, di 41 anni, è stato arrestato dai carabinieri a Biancavilla (Catania) con l'accusa di aver rubato medicinali per un valore di 500 euro dal deposito di una casa di cura del paese dove lavora come ausiliario part time.  A chiamare i militari è stato il responsabile di turno della struttura dopo una segnalazione di alcuni dipendenti che si erano accorti che il collega si era introdotto di nascosto nel locale e ne era uscito dopo alcuni minuti con una sacca. Giunti sul posto i carabinieri si sono fatti aprire dall'uomo il suo armadietto e vi hanno trovato dentro il sacco di medicinali asportati dal deposito. Dopo l'arresto per furto aggravato l'uomo è stato rimesso in libertà in attesa di giudizio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X