Caccia, ferito durante una battuta a Licodia Eubea

LICODIA EUBEA. Un uomo di 54 anni è rimasto ferito da una rosa di pallini durante una battuta di caccia nelle campagne di Licodia Eubea (Catania), in contrada Ciappazza. Trasportato nell'ospedale di Caltagirone, è stato giudicato guaribile in 20 giorni. Sull'accaduto sono in corso accertamenti dei carabinieri. Con l'apertura anticipata al 1° settembre della stagione di caccia è scattato il piano di prevenzione del Comando provinciale carabinieri di Catania, esteso a tutto il territorio etneo. I militari effettueranno controlli amministrativi (porto d'armi, licenze varie e regole di detenzione), servizi di prevenzione del fenomeno dei furti di armi da caccia nelle abitazioni, incrementeranno i servizi di controllo del territorio nelle aree boschive per assicurare il regolare svolgimento delle operazioni di caccia, non tralasciando il fattore incendi che potrebbero essere causati dall'incendio di sterpaglie da parte dei cacciatori per scovare la selvaggina.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X