Omidicio Raciti, sei mesi di sorveglianza speciale per Speziale

CATANIA. Sei mesi di sorveglianza speciale e controllo della corrispondenza per Antonino Speziale. Sono i provvedimenti del giudice e del Tribunale di sorveglianza di Palermo per l'ultrà del Catania che sta scontando al Pagliarelli la condanna per la morte dell'ispettore di polizia Filippo Raciti. Tra le contestazioni essere riuscito a «eccitare la plateale adesione dei compagni di detenzione a un'iniziativa di 'tifosi' in Tv sulla sua liberazione». L'avvocato Lipera ha presentato ricorso in Cassazione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X