CALCIO

Catania, Sannino: "Contro il Modena segnali positivi"

di
Il tecnico degli etnei non si scoraggia dopo lo 0 a 0 contro il Modena: "Dobbiamo solo sbloccarci e superare la paura, ma non abbiamo preso gol e questo è un buon passo in avanti"

CATANIA. «Stiamo faticando, ci vuole sequenza di risultati per muovere la classifica, ma ho visto segnali positivi. C'era maggiore determinazione e disponibilità nei ragazzi, voglia di aiutarsi e andare avanti e poi abbiamo posto fine all'emorragia della difesa: dopo sette gol in tre partite stavolta siamo rimasti imbattuti». Giuseppe Sannino vede il bicchiere mezzo pieno, difende la squadra, pensa positivo, anche se sa che ci si aspettava qualcosa di più. «Abbiamo avuto poco tempo per lavorare - continua l’allenatore rossazzurro -. I ragazzi sanno che voglio vedere altro sul campo, adesso abbiamo un'altra partita martedì. Ci ritroveremo sul campo e parleremo di questa partita, ma non ci sarà il tempo per lavorare al meglio. Spero di essere regolarmente in panchina. Ho parlato con l'arbitro a fine partita e non ci dovrebbero essere problemi».

 

Sui due rigori reclamati da Calaiò, Sannino sostiene: «C’era la possibilità che l'arbitro fischiasse, ma c'era molto caldo e diciamo che anche il direttore di gara ne ha risentito. Ma ormai pensiamo al prossimo avversario». Leto è uscito tra i fischi, Capuano ha giocato in un ruolo non suo. Sannino spiega: «Ho dovuto sostituire Leto perché aveva i crampi, segno che in campo ha dato tanto. Capuano ha giocato in un ruolo non suo ed ha dato una grande mano ai due centrali, pur interpretando un ruolo che non è suo». Lo stesso Capuano ammette: «Ci aspettavamo la prima vittoria, non tutti noi conosciamo questo campionato e ci stiamo impegnando per trovare risultati positivi. Rispetto alle altre partite siamo stati più cattivi, oggi abbiamo ritrovato tanti giocatori e faccio i complimenti ai miei compagni. Dobbiamo migliorare. L'aspetto negativo è che è mancata la vittoria di fronte il nostro pubblico». Per Walter Novellino i rigori, invece, non c'erano. "Ho gli occhi belli, ho visto bene. Lo dico con franchezza».

© Riproduzione riservata

PERSONE: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X