POLIZIA

Catania, rapinano una coppia: due persone arrestate

Si erano appartati in un luogo tranquillo con la loro auto

CATANIA. La polizia ha arrestato Mario Cavallaro di 32 anni e Giuseppe Principato di 22 anni. I due sono accusati di una rapina consumata ai danni di due giovani che si erano appartati con la loro auto all'interno di un parcheggio di viale Kennedy, nelle adiacenze del Palaghiaccio. I malviventi, giunti sul posto a bordo di una Fiat Bravo presa a noleggio, dopo aver posizionato l'auto dietro a quella dei ragazzi in modo da bloccarli e di impedirgli qualunque possibilità di manovra, sono scesi dal mezzo e, mentre uno di loro puntando una pistola minacciava le giovani vittime intimandogli di aprire lo sportello, l'altro riusciva ad infilare la mano nel finestrino posteriore che non era completamente chiuso e, tolta la sicura, ha aperto la portiera.

A questo punto i due rapinatori sono riusciti a impossessarsi della borsa della ragazza e, dopo essere risaliti a bordo loro auto, sono fuggiti precipitosamente. Le Volanti, ricevuta la nota della rapina, si sono messe subito sulle tracce dei due, riuscendo dopo qualche minuto a intercettarli in piazza Mancini Battagli.  I rapinatori hanno accelerato nel tentativo di sfuggire alla cattura, hanno invertito repentinamente il senso di marcia, ma gli agenti dopo pochi metri sono riusciti a bloccare l'auto. All'interno dell'autovettura i poliziotti hanno rivenivuto la refurtiva (subito restituita alla vittima) e, occultata sotto il sedile passeggero, l'arma utilizzata per commettere la rapina, una pistola a salve priva del prescritto tappo rosso. I due  arrestati sono stati condotti presso la casa circondariale Piazza Lanza, in attesa della direttissima.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X