SANITA'

Asp, dopo vent’anni stabilizzati 49 ex Lsu

di
Il commissario: «Risultato positivo per l’azienda e per i lavoratori». Sono quasi tutti amministrativi

CATANIA. Firmati nella sede dell'Asp di Catania 49 contratti di stabilizzazione del personale ex Lsu in servizio presso l'azienda catanese. «Sono soddisfatta per il conseguimento di questo obiettivo - ha affermato Rosalia Murè, commissario straordinario dell'Asp Catania - che ha numerosi riflessi positivi sia per la nostra azienda, sia soprattutto per la vita dei lavoratori e delle loro famiglie».

Presenti alla firma dei contratti, insieme alla Murè, i direttori sanitario e amministrativo, Franco Luca e Maria Maugeri, direttore del Dipartimento Risorse umane e finanziarie, Rosa Anna Battiato. «Dopo 20 anni di precariato vissuti nelle incertezze quotidiane, si realizza un sogno - ha dichiarato Luigi Sortino, in rappresentanza degli 82 lavoratori precari dell'Asp Catania - Dobbiamo questo risultato sia alla nostra tenacia, sia all'impegno e all'attenzione della nostra Direzione aziendale che, in tempi di contrazioni del mercato del lavoro e turn-over nelle pubbliche amministrazioni, con determinazione ha saputo e voluto superare gli ostacoli che da due anni si frappongo no all'agognata stabilizzazione».

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X