SERVIZI SOCIALI

Catania, prorogato il bando per gli asili nido
I sindacati insistono: va modificato

L’assessore Villari: «La scadenza fissata per il 21 gennaio». L’accusa: «Non tutela i lavoratori»

CATANIA. Prorogato il bando per gli asili nido. Lo ha reso noto l’assessore Angelo Villari al termine dell’incontro che si è tenuto negli uffici dei Servizi sociali. La scadenza è stata prorogata di due settimane e fissata per il 21 gennaio.  «Abbiamo voluto certificare che fosse tutto in linea con le norme - ha precisato Villari - e, come eravamo convinti, così è risultato. Ma questa amministrazione ha voglia di confrontarsi sempre e, dopo avere salvato il servizio degli asili nido, cancellati dal piano di rientro, ha quindi deciso di prorogare il bando per l’affidamento dei servizi degli asili nido di due settimane in maniera che tutti possano studiarlo bene. Puntiamo al pieno coinvolgimento dei sindacati e della cooperazione in maniera che si possa ben riuscire nell’opera estremamente complessa di riorganizzazione di questo servizio così importante ed essenziale per la città».

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X