MERCATO

Il Catania non si ferma più: Bellomo nel mirino

di
Si cerca il centrocampista offensivo

CATANIA. Il Catania non si ferma, dopo l'arrivo di Maniero, ufficializzato ieri, ma arrivato in sede già la notte precedente, la società rossazzurra insegue un altro obiettivo: il centrocampista offensivo Nicola Bellomo del Chievo. In grado di assicurare un buon contributo sulla corsia esterna, sia sulla mediana che in attacco, il calciatore si integrerebbe bene con Rosina e con il ruolo di raccordo ravvicinato con la coppia Calaiò-Maniero.

Dario Marcolin, infatti, per iniziare e cercare di portare a compimento l'operazione rimonta deve necessariamente aumentare il potenziale offensivo. La squadra non si può più limitare al tran tran del girone d'andata ma deve essere in grado di una decisa svolta, affrettare il passo e trasformarlo in corso per aggiuntare una delle posizioni valide per la serie A. Bisogna, infatti, puntare ormai costantemente alla vittoria, già dalla prossima partita contro il Lanciano, la prima squadra a mettere in guardia la "nobile decaduta" alla quale impose un pesantisismo 3-3 casalingo alla prima di campionato. Un segnale premonitore sottovalutato da tutti, allora. Pulvirenti e Costantino, supportati dal nuovo ds Daniele Delli Carri, stanno dimostrando di voler fare sul serio e di essersi resi conto della gravità della situazione. Mancare l'obiettivo dell'immediato ritorno in serie A sarebbe la conferma di una gestione fallimentare negli ultimi due anni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X