SERIE B

Marcolin vuole il centrocampista Bellomo

di
Le due trattative fra Catania e Chievo potrebbero concludersi, con buona soddisfazione per entrambe le società. «Marcelinho» esce di scena consensualmente

CATANIA. Lucas Castro a un passo dall'addio. Il fantasista rossazzurro piace al Chievo di Rolando Maran e al Catania piace il centrocampista Nicola Bellomo. Due trattative che potrebbero concludersi positivamente. Le presenze in rossazzurro di Castro in questa stagione sono state discontinue e notevolmente al di sotto delle sue potenzialità. Ad inizio campionato appariva lento, impacciato e impreciso anche nelle giocate più elementari. Poi si è scoperto che la causa era un'ernia inguinale diagnosticata per tempo, ma non operata. Uscito dalla sala operatoria, dopo un breve periodo di convalescenza Castro è tornato a disposizione del tecnico, ma le sue prestazioni sono state ancora deludenti. Certamente le condizioni fisiche lo hanno provato, ma forse non ha mai trovato la giusta collocazione sul campo, prima con Pellegrino e poi con Sannino, facendosi travolgere dal grigiore.

Il Chievo potrebbe essere una opportunità di riscatto, potrebbe essere una scossa anche dal punto di vista psicologico dopo un anno e mezzo di delusioni in maglia rossazzurra che certamente pesano, dopo essere stato il protagonista di un Catania che metteva in difficoltà tutte le squadre, anche quelle di prima fascia. Piedi buoni e fantasia non bastano in serie B, evidentemente. Dall'altra parte Nicola Bellomo sarebbe l'uomo giusto per quel centrocampo meno talentuoso, ma più operaio, meno elegante, ma più pratico che dirigenza e staff tecnico stanno disegnando a colpi di ingaggi.
Sul binario di partenza potrebbe esserci anche Nicolas Spolli.

 

ALTRE NOTIZIE NEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

 

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X