AMBIENTE

Piano contro l'abbandono dei rifiuti a Paternò: 100 multe in tre giorni

di
I vigili hanno concentrato la loro azione nei punti d'ingresso della città come contrada Patellina, Gianferrante, Fossa Creta, corso Marco Polo e via Sella

PATERNO'. Il Nucleo tutela ambientale della Polizia locale continua a multare gli automobilisti che, purtroppo, trasportano spazzatura indifferenziata, abbandonandola agli incroci.

Il servizio ha permesso agli agenti di controllare, in meno di 72 ore, circa 100 autovetture e tra questi multare gli automobilisti ai quali è stata inflitta una multa da 50 euro.

I vigili hanno concentrato la loro azione nei punti d'ingresso della città come contrada Patellina, Gianferrante, Fossa Creta, corso Marco Polo e via Sella.

«Rispetto ad un recente passato dobbiamo registrare un calo per quanto riguarda i casi di automobilisti che trasportano rifiuti non indifferenziati- dice l'ispettore Giuseppe Consalvo, con l’ispettore Giovanni Rizzo, forma il ”Nucleo”. Così come resiste la pulizia nella arterie viarie bonificata dalla presenza di discariche abusive».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X