Scoperto traffico di droga tra l'Albania e la Sicilia - Video

CATANIA. Su delega della Procura di Distrettuale di Catania, la polizia di Stato sta eseguendo il fermo di oltre una decina di persone accusate di associazione per delinquere finalizzata al traffico internazionale di sostanze stupefacenti. Agli indagati è contestata l'aggravante mafiosa, per legami con il clan Santapaola-Ercolano, la natura transnazionale del reato.

Sono sedici le persone indagate destinatarie del provvedimento di fermo emesso dalla Procura distrettuale di Catania nei confronti degli organizzatori di un vasto traffico di marijuana tra l'Albania e la Sicilia, scoperto da indagini della Polizia di Stato. La droga arrivava, seguendo una rotta che passava dalla Grecia, nascosta su pescherecci siciliani.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X