SERIE B

Catania: Cani al Leeds, Aveni e Garufi ceduti in prestito

di
Il club di via Aporti attivo fino all’ultimo sul fronte del calciomercato. Si è concretizzata la partenza dell’albanese Edgar Cani oltre Manica: andrà al Leeds in prestito

CATANIA. Catania attivo fino all'ultimo sul fronte del calcio mercato. Si è concretizzata la partenza di Edgar Cani oltre Manica: andrà al Leeds in prestito. L'attaccante albanese non ha accettato il ritorno al Bari ed ha preferito affrontare l'esperienza con il calcio inglese nella società del presidente Massimo Cellino, forse consigliato dall'ex rossazzurro Giuseppe Bellusci che con la sua nuova squadra ha vissuto momenti di gloria personale dopo stagioni non sempre idilliache con la maglia rossazzurra.Tra i giovani del vivaio dopo Aveni è andato via, sempre in prestito, anche Agatino Garufi al Santarcangelo.

Sono rimaste aperte fino a notte altre trattative per il trasferimento agli ordini di Dario Marcolin di un attaccante e un difensore. Catania, quindi, protagonista indiscusso del mercato di riparazione che ha consentito di stravolgere l'organico, rimpolpandolo di giocatori nuovi, di categoria, ricchi di esperienza e anche di motivazioni rispetto al vecchio gruppo, per lo più di argentini, che ormai aveva dato alla maglia rossazzurra. Adesso Marcolin potrà completare l'operazione rincorsa per conquistare una posizione valida per la lotta al raggiungimento dei play off e magari alla promozione in serie A. La squadra si è già espressa su livelli positivi e incoraggianti in queste due ultime uscite al «Massimino» (sei gol all'attivo, nessuno al passivo, sei punti d'oro), che non hanno al momento stravolto il posizionamento in classifica, che resta sempre nella parte media bassa della graduatoria, ma hanno fatto emergere la possibilità di segnare un nuovo percorso dopo la prima deludente parte del campionato.

ALTRE NOTIZIE NEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X