LA STORIA A LIETO FINE

"Dori", la cucciola rintracciata a Catania grazie a Internet

di

CATANIA. Sono tante le storie di amici a quattro zampe smarriti e abbandonati ma per alcuni, fortunatamente, c'è anche un liete fine.
E’ il caso di «Dori»: la cagnetta che vive a Catania con sua madre Nina e suo padre Ciccio. Una mattina ha deciso di uscire dal cancello, approfittando del fatto che vi fossero lavori in corso. «Essendo ancora cucciola - racconta la sua padrona Alessia Laudani - non è riuscita a ritrovare la strada di casa e noi ce ne siamo accorti troppo tardi». Dopo svariate ricerche, i padroni di Dori si sono rivolti alla pagina Facebook "Animali smarriti e ritrovati Catania e provincia». Dopo qualche tempo, qualcuno ha risposto alla richiesta di Alessia e della sua famiglia e Dori ha potuto fare ritorno a casa.

Altri pet, invece, continuano a sperare affinché qualcosa possa cambiare come, ad esempio, il piccolo Ice, un cucciolo ipovedente tolto dalla cuccia della madre e abbandonato. Varie le mobilitazioni sul web: le volontarie Manu, Giusi e Ross, amministratrici della pagina «Una cuccia per te», tentano di fare il possibile per ridare una casa al cucciolo. «Non cambieremo il mondo salvando un cane - rivelano le volontarie - ma, sicuramente, il mondo di quel cane cambierà».

E che dire della piccola Lara, un dogo argentino di 2 anni trovata in un campo quasi paralizzata dopo il parto. Adesso Lara sta bene e, dopo tanto tempo, è riuscita a incontrare il figlioletto. Lo ha riconosciuto subito, offrendogli tutto l'affetto che una mamma può dare. Purtroppo però questi poveri amici a 4 zampe, come tanti altri, sono ancora alla ricerca di una casa ma sicuramente un giorno saranno amati.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X