SERIE B

Catania, Del Prete sarà disponibile solo da marzo

di
Il difensore arriva dal Perugia

CATANIA. Primo giorno a Torre del Grifo per Lorenzo Del Prete, arrivato nella serata di martedì in città. Il neo difensore rossazzurro è stato subito impegnato nello svolgimento di un programma di terapie e riabilitazione, che dovrebbe consentirne l'utilizzo a marzo, se saranno rispettati i tempi. Ieri secondo allenamento pomeridiano settimanale per gli ragazzi agli ordini di Dario Marcolin: inizialmente impegnati nella consueta introduzione caratterizzata da messa in azione e partita con le mani. Nella fase centrale della seduta, cura del possesso palla con regole variabili e sviluppo di alta intensità. In chiusura, lavoro atletico e partitella da area ad area. Si sono distinti per la qualità delle realizzazioni Rinaudo, Chrapek, con una doppietta, e da una pregevole, ma sfortunata, giocata di Castro, che calcia al volo dalla lunga distanza e colpisce l'incrocio dei pali. Oggi allenamento mattutino per avvicinarsi alla trasferta di Modena che spinge gli etnei a tentare l'impresa, sia per incrementare l'esiguo bottino di punti lontano dal «Massimino», sia per continuare la miniserie positiva iniziata con la vittoria contro la Pro Vercelli e continuata a spese del Perugia. Se il Catania dovesse addirittura ottenere i tre punti raggiungerebbe a quota 30 proprio il Modena, conseguendo un ulteriore passo in avanti in classifica e avvicinandosi alla zona play off, che garantirebbe quanto meno di partecipare alla lotteria per la promozione in serie A.

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X