POLIZIA

Aveva 67 chili di marijuana nel camion, arrestato autotrasportatore di Paternò

VILLA SAN GIOVANNI. La polizia ha arrestato a Villa San Giovanni un autotrasportatore, Orazio Giordano, di 42 anni, incensurato, originario di Paternò (Catania), bloccato agli imbarcaderi dei traghetti per la Sicilia mentre era alla guida del suo camion a bordo del quale trasportava 67 chili di marijuana.

Oltre alla sostanza stupefacente, il personale del Commissariato di Villa San Giovanni ha sequestrato all'autotrasportatore 150 mila euro in contanti, frutto, secondo gli investigatori, dell'attività di «corriere» della droga svolta da Giordano.

I 67 chilogrammi di marijuana erano confezionati in involucri di cellophane nascosti nel rimorchio del camion. L'ipotesi che viene fatta dalla polizia è che la droga sequestrata all'autotrasportatore fosse destinata al «mercato» dello spaccio di droga sulla «piazza» catanese.

Sono state avviate indagini per accertare dove Giordano si fosse rifornito della droga che trasportava sul camion e chi siano i suoi complici. L'autotrasportatore è stato portato nel carcere di Reggio Calabria.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X