L'ENTE LIRICO

Teatro Bellini di Catania, proposta Rosanna Purchia come sovrintendente

Dovrebbe prendere il posto di Rita Gari Cinquegrana, in carica dal settembre del 2010

CATANIA. Rosanna Purchia è stata indicata come nuova sovrintendente del Teatro Bellini di Catania dal Consiglio d'amministrazione dell'ente lirico dopo la conclusione dell'esperienza di Rita Gari Cinquegrana, in carica dal settembre del 2010. «Abbiamo scelto - ha affermato il sindaco e presidente del Cda Enzo Bianco - un nome di prim'ordine. Rosanna Purchia a Napoli è riuscita nell'impresa di portare la lirica alla città attraverso mezzi intelligenti e innovativi e a una politica culturale di apertura che ha coinvolto perfino i bambini delle scuole materne. Ci aspettiamo molto da lei che al San Carlo è riuscita a triplicare la produttività e a quintuplicare gli abbonamenti riportando il bilancio in pareggio.

La scelta di Rossana Purchia di optare per Catania dopo un Teatro prestigioso come il San Carlo testimonia come la città riesca a essere molto attrattiva. Abbiamo mantenuto con il presidente della Regione e con l'assessore regionale al Turismo, ai quali tocca la nomina del sovrintendente, una stretta interlocuzione per una scelta così significativa. Ringraziamo - ha concluso il sindaco di Catania - la sovrintendente uscente per l'impegno e per il lavoro svolto in questi anni in condizioni molto difficili». Rosanna Purchia ha lavorato anche al Piccolo di Milano, come responsabile dell'organizzazione e della realizzazione della programmazione artistica, dopo un incontro con Giorgio Strehler e Paolo Grassi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook