POLIZIA

Rapinatore in fuga in via Etnea: bloccato e arrestato

Sia un poliziotto, che ha riportato la frattura del dito di una mano, che un donna hanno dovuto fare ricorso alle cure dei medici del pronto soccorso

CATANIA. Un rumeno Ionut Ciurlica, di 40 anni, è stato arrestato dalla polizia di Stato, a Catania, per rapina impropria e resistenza a pubblico ufficiale. Un poliziotto mentre si trovava in via Monte S'Agata, libero dal servizio, ha sentito delle grida provenire da via Etnea, notando una persona spingere violentemente una donna scaraventandola contro una vettura posteggiata, dandosi subito dopo alla fuga.

L'agente della polizia di Stato, dopo essersi qualificato, ha intimato all'uomo di  fermarsi, ma questi ha ingaggiato una violenta colluttazione, colpendo il poliziotto più volte con gomitate e calci ed utilizzando, come vere armi improprie, le sedie ed i tavoli di un
ristorante. Nonostante la violenta reazione l'uomo è stato  bloccato e arrestato. È stato accertato  che, poco prima, aveva rubato dei  profumi molto costosiall'interno di una profumeria di via Etnea ed era stato inseguito dalla direttrice che si era accorta del furto. La refurtiva è stata restituita. Sia il poliziotto, che ha riportato la frattura del dito di una mano, che la donna hanno dovuto fare ricorso alle cure dei medici del pronto soccorso.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook