TRASFERITO IN OSPEDALE

Marinaio colpito da infarto: soccorso dalla Guardia costiera di Catania

La missione di soccorso era stata disposta dalla Capitaneria di porto di Catania e di Pozzallo, con il supporto del personale medico del Corpo italiano di soccorso dell'ordine di Malta

CATANIA. Personale dell'elicottero 'Nemo 11-03' del secondo Nucleo aereo guardia costiera di Catania ha soccorso un componente dell'equipaggio della nave cargo 'Telamon', battente bandiera Antiqua Barbuda, che era stato colto da infarto. L'uomo, un ucraino di 34 anni, dopo avere ricevuto i primi soccorsi medici sul natante, che era a 3 miglia a sud del porto di Pozzallo, è stato trasferito e ricoverato nell'ospedale Cannizzaro di Catania.

La missione di soccorso era stata disposta dalla Capitaneria di porto di Catania e di Pozzallo, con il supporto del personale medico del Corpo italiano di soccorso dell'ordine di Malta.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook