CARABINIERI

Gravina di Catania, pistola e lampeggianti in casa: arrestato pregiudicato

GRAVINA DI CATANIA. I carabinieri della squadra «Lupi» del Nucleo Investigativo di Catania hanno arrestato il pregiudicato Alessandro Maniscalco, 28 anni, di Gravina di Catania, per detenzione illegale di armi e ricettazione. Ieri pomeriggio, in Via Guglielmo Oberdan, i militari dell'Arma hanno fatto irruzione nell'appartamento del giovane riuscendo a scovare e sequestrare, nascosti nel mobilio della camera da letto, una pistola marca Sig Sauer, modello P 225, completa di serbatoio contenente 6 cartucce calibro 9 parabellum, 5 lampeggianti blu, del tipo utilizzato dalle forze dell' ordine e la somma in contanti di circa 7.000 euro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X